Categorie
laicità Persone

Margherita Hack

Nasceva il 12 giugno 1922 a Firenze l’astrofisica e divulgatrice scientifica Margherita Hack.
‘Manager della ricerca’, accademica, ma anche attivista e sostenitrice della laicità dello Stato e di cause come la protezione degli animali e l’uguaglianza per tutti, Margherita Hack, di cui domenica si celebrano i 100 anni, ha trascorso buona parte della sua vita a Trieste, città che in questi giorni la ricorda con eventi, spettacoli e la riapertura della sua Specola all’Osservatorio astronomico Inaf.
Toscana doc, Hack si trasferì a Trieste nel 1964, passando alla storia non solo come prima donna italiana a guadagnare una cattedra all’università della città, ma anche come prima donna direttrice di un Osservatorio Astronomico in Italia, guidando quello di Basovizza per 23 anni, dal 1964 al 1987.

(Fonte ANSA)